5 Trucchi per incredibili foto di cannabis con lo smartphone

Trucchi per super foto di cannabis

Siamo tutti d’accordo sul fatto che la cannabis sia una pianta assolutamente bellissima. Tuttavia, a volte può essere difficile catturare quella bellezza attraverso la fotografia. Che tu sia un consumatore che desidera condividere le proprie splendide cime sui social o che tu sei un’azienda di settore che desidera mostrare il proprio inventario nel modo più accattivante possibile, la qualità delle foto fa una grande differenza. Ma come puoi ottenere risultati dall’aspetto professionale senza dover investire in migliaia di euro in attrezzature per fotocamere?

Che ci crediate o no, la tecnologia di cui abbiamo bisogno per scattare foto migliori delle nostre cime è a portata di mano. I nostri smartphone sono perfettamente equipaggiati con gli strumenti di cui abbiamo bisogno per far brillare i nostri tricomi sotto i riflettori. Con l’aiuto di questi cinque trucchi, puoi far risplendere le tue cime.

1. Stabilizzare il cellulare

Esistono diversi modi per prevenire i movimenti della fotocamera quando si scattano foto con lo smartphone. Il primo è investire in un treppiede. Ci sono molte opzioni economiche per treppiedi specifiche per cellulari disponibili online; tuttavia, se non hai voglia di spendere neanche un euro, prova a utilizzare un cavalletto o persino a incastrare il telefono davanti al soggetto. Ciò eliminerà la maggior parte delle vibrazioni della fotocamera, consentendo ai dettagli nitidi e puliti di brillare nelle tue foto.

2. Utilizzare gli auricolari come controllo remoto

L’utilizzo del touchscreen o persino di un pulsante sul telefono per scattare una foto può creare vibrazioni della fotocamera sufficienti a compromettere una foto.
Lo sapevi che con l’iPhone puoi usare gli auricolari inclusi con il telefono come controllo remoto mentre scatti fotografie? Il processo è semplice: basta collegare gli auricolari e utilizzare i pulsanti di controllo del volume per scattare foto mentre si è sullo schermo della fotocamera.

3. Scatta usando un’app di fotografia dedicata

Ci sono una miriade di applicazioni sul mercato che ti aiuteranno a modificare le fotografie dopo averle scattate. Ma sapevi che alcune applicazioni possono effettivamente aiutarti a dare ancora più controllo prima ancora che la tua foto venga scattata? Mentre nella maggior parte delle schermate predefinite della fotocamera non hai la possibilità di regolare le impostazioni di esposizione come la velocità dell’otturatore e ISO, queste applicazioni lo permettono ancora prima che tu scatti, proprio come una macchina fotografica digitale professionale.

4. Usa luce soffusa

Cerca di stare lontano dalle impostazioni predefinite del flash della fotocamera. Questo flash garantirà uno scatto finale sovraesposto e sparato. Quando l’unico bianco che vuoi vedere nel tuo scatto sono i tuoi tricomi, è meglio usare una luce più morbida. La luce diretta è molto intensa, proiettando brutte ombre nere e macchie sovraesposte dove la luce diretta colpisce il soggetto. Per evitare questo, usa la luce indiretta o fa rimbalzare la tua luce su una superficie bianca. Inoltre, prova a diffondere la tua luce con una superficie bianca, semi opaca, come un tovagliolo di carta, un foglio o della carta per stampante.

5. Considerare l’utilizzo di un obiettivo macro

Un obiettivo macro è fantastico in quanto ti consente di avvicinarti estremamente alla tua cannabis, aprendo così un universo completamente nuovo di colori e dettagli. Con un obiettivo macro che supera 15x o più ingrandimenti, puoi coprire un intero fotogramma con un solo pistillo ricoperto di tricoma. Alcuni degli scatti di cannabis più creativi utilizzano obiettivi macro. Fortunatamente, oggi puoi trovare un obiettivo macro per il tuo smartphone a prezzi relativamente economici. Se fai una semplice ricerca online, troverai una varietà di opzioni praticamente a qualsiasi prezzo. Non preoccuparti di spendere chi sa quanti euro; non sarà necessario. I modelli più economici funzionano perfettamente per scattare foto di cime.

Fonte:
Leafly: https://www.leafly.com/news/industry/5-smart-phone-hacks-for-better-cannabis-photos

cannabis, foto, Infiorescenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagamento sicuro con carta di credito, bonifico bancario o PayPal.

ethereumbitcoinlitecoinbitcoincash