2,500 anni di storia della canapa in Europa

I primi pezzi di fibra e tessuto di canapa trovati dagli archeologi risalgono al 8000 AC nella Mesopotamia e si pensa che la canapa industriale sia stata una delle coltivazioni più antiche sulla terra. Priva di proprietà psicoattive, la canapa industriale era usata principalmente per le sue fibre, ma con il passare dei secoli i suoi utilizzi si sono evoluti e siamo arrivati ad oggi con un’ ampia varietà di applicazioni che includono quelle industriali, ingegneristiche e immobiliari.

Storia della canapa in Europa

Si pensa che la canapa sia stata introdotta dagli Sciti, le prime prove della sua presenza nel nord Europa risalgono al 500 AC grazie ad un’urna contenente rimasugli di foglie e semi di canapa seppellita e scoperta da archeologi.

Antichità Classica

In realtà, fu nel I secolo a.C che la canapa iniziò a diffondersi quando i romani ne scoprirono l’ampia utilizzabilità. Gli scritti del secolo mostrano che Plinio citava la canapa proveniente dalla città di Cairn nell’Asia Minore come la migliore, mentre Lucio Columella, durante l’Impero di Augusto, ne promuoveva nuove metodologie di coltivazione. Fu sempre durante questo periodo che l’occupazione romana portò la canapa in Inghilterra nel 70 a.C..

Secoli bui

Per il 400 d.C. la canapa divenne uno dei prodotti agricoli più importanti sia in Europa che in Inghilterra. Fornedo sia cibo che fibre, la canapa divenne uno dei raccolti economicamente fondamentali, diventando sempre più famosa finché nel 600 d.C. i tedeschi, i franchi e i vichinghi arrivarono a fabbricare con essa vele, corde e vestiti. Nel VI secolo un gruppo di costruttori francesi usarono le fibre della canapa per la costruzione dei supporti di un ponte che è ancora in piedi oggi.

Medioevo

Fu a seguito della sua ulteriore diffusione attraverso il burro di canapa che nel 1000 d.C. la parola “hempe” venne ufficialmente introdotta nel lessico inglese.
Esistono anche documenti che descrivono cavalieri nell’atto di bere birra di canapa!

Nel XIV e XV secolo la canapa era diventata una parte fondamentale nella società europea e l’80% dei vestiti erano prodotti con le sue fibre. Grazie anche alla sua forza e resistenza all’acqua salata, l’industria navale era dipendente da tele, corde e stoppa di canapa. Molti storici infatti sostengono che furono proprio le vele e le corde di canapa a rendere possibile il viaggio di Colombo verso l’America, visto che le altre fibre disponibili ai tempi si sarebbero sicuramente sfaldate nel mezzo dell’Atlantico.

Fu sempre durante questo periodo che in Inghilterra si iniziò ad usare la carta di canapa e addirittura Enrico VIII impose una legge che obbligava tutti i proprietari terrieri a piantare canapa su almeno un quarto di acro, sanzionando chi non si fosse adattato. Dopo pochi anni la regina Elisabetta rincarò la dose, imponendo a tutti i proprietari con più di 60 acri di crescere canapa o anche loro sarebbero stati multati. Per non rimanere indietro, re Filippo di Spagna seguì le orme della regina inglese e ordinò la coltivazione di canapa in tutto il suo impero, includendo terreni che oggi si estendono dall’Argentina fino all’Oregon.

Primi Tempi Moderni

Nel 1800 la canapa era diventata ormai così importante che fu la causa addirittura di una guerra. Nel 1807 Napoleone firmò un trattato con la Russia nel quale chiedeva allo zar di tagliare il commercio di canapa con l’Inghilterra. Questa richiesta era dovuta al fatto che durante la guerra anglo-americana del 1812 la Royal Navy (marina inglese) aveva bisogno dalla canapa russa per restare a galla. Lo zar però non mantenne a lungo la parola, costringendo Napoleone ad invadere la Russia per tagliare la fornitura di canapa all’Inghilterra.

La canapa ha influenzato la storia dell’Europa

Anche se questa è una versione molto condensata della storia della canapa in Europa, da questi eventi si può capire che la canapa non è una semplice pianta da raccolto come molte altre. Ha permesso esplorazione, imprese e ha causato guerre. Oggi è tornata ad essere fondamentale perchè rappresenta una delle migliori speranze che abbiamo a disposizione per creare un futuro sostenibile e fiorente per tutta l’umanità.

canapa, EU, storia

Pagamento sicuro con carta di credito, bonifico bancario o PayPal.

ethereumbitcoinlitecoinbitcoincash